Basso Viaggi e Turismo

PANTELLERIA

TOUR & MARE

8 Giorni - 7 Notti - Dal 02 al 09 ottobre 2021
1.195,00 €


DESCRIZIONE / PROGRAMMA

1° giorno:      PANTELLERIA

Ritrovo dei Signori partecipanti ad ore e luogo da stabilire, sistemazione in pullman Gran Turismo e partenza per l’aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e partenza con il volo per Pantelleria. Arrivo all’aeroporto di Pantelleria. Pranzo libero. Trasferimento hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

 

2° giorno:      PANTELLERIA “in motobarca”

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta di stupendi paesaggi, insenature, faraglioni, spiagge e luoghi raggiungibili soltanto attraverso il periplo dell'isola in motobarca. Si potranno ammirare: Punta Spadillo, la Scarpetta di Cenerentola, le grotte Macanisazzi, i faraglioni del formaggio, la spiaggia degli innamorati e le sorgenti sottomarine di Cala Nicà. Durante la giornata sono previste più soste per la balneazione. Pranzo a bordo. Percorrendo la costa si apprezza in pieno la natura vulcanica dell'isola osservando e scoprendo le varie stratificazioni laviche e la complessa morfologia delle falesie a picco sul mare. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3° giorno:       PANTELLERIA – “Escursione Panoramica”                                         

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la scoperta di Pantelleria e le sue bellezze. Questa escursione risulta essere la tappa preliminare per una buona conoscenza dell’isola. Essa consiste in un percorso perimetrale con svariate tappe nelle località più importanti dal punto di vista storico e paesaggistico. La prima sosta sarà al meraviglioso Lago di Venere e nella sottostante contrada di Bugeber, verso la quale ci dirigeremo per una panoramica paesaggistica. Continuiamo il percorso fino a giungere a Cala Gadir, un porticciolo di pescatori famoso per le sue sorgenti calde. Proseguiamo per la splendida Cala Levante e il suo faraglione fino a giungere all’imponente Arco dell’Elefante. Dopo qualche chilometro, ammireremo il panorama della Balata dei Turchi (spianata lavica dominata da costoni di pietre pomice) e, più avanti, l’impressionante precipizio di Saltolavecchia. Raggiungiamo subito dopo la contrada di Scauri per visitare dapprima la Grotta dei Gabbiani e l’omonimo porticciolo. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio a disposizione per relax, attività balneari, escursioni individuali. Cena e pernottamento in Hotel.


4° giorno:       PANTELLERIA

Pensione completa in hotel. Giornata a disposizione per relax, attività balneari, escursioni individuali.

 

5° giorno:      PANTELLERIA – “Terme & Benessere”

Prima colazione in hotel. In mattinata escursione tra i vari fenomeni termali dell'isola attraverso una vera e propria spa naturale dove si possono fare dei trattamenti con fanghi termali, rilassanti bagni in acque calde oltre che ad un bagno turco all'interno di una grotta naturale. La prima tappa dell'escursione è Gadir, piccolo borgo di pescatori. Qui è possibile rilassarsi, praticando il rito del calidarium-frigidarium, antico bagno rituale, dagli effetti rigeneranti e tonificanti, già in voga al tempo dei romani, antichi frequentatori del sito. Le acque delle sorgenti, particolarmente dolci ma ricche di sali minerali, servono per curare soprattutto artrosi e reumatismi in genere ed hanno una temperatura non costante che va dai 39°C fino a raggiungere i 50°C. Si prosegue con il Lago di Venere, ecosistema unico al mondo, famoso per i suoi fanghi ricchi di zolfo e le sue vasche sorgive, dove praticheremo la fangoterapia su viso e corpo. Si continuerà per la contrada di Sibà per ammirare l’affascinante grotta di Benikulà, sauna naturale conosciuta già in epoca bizantina. Qui si pratica il cosiddetto bagno asciutto una sorta di bagno turco all'interno di una cavità naturale alimentata dal calore residuo del vulcano. A seguire delizioso pic-nic di tradizione pantesca presso una casa – dammuso di una famiglia di contadini. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

6° giorno:      PANTELLERIA “enogastronomica & agricola”

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del cuore agricolo dell'isola, dei suoi vigneti a “Zibibbo”, con una particolare attenzione rivolta alla tecnica colturale ad alberello, patrimonio universale dell’UNESCO. Il programma di questa escursione prevede diverse soste con degustazioni di prodotti locali, vini e passiti, olio e formaggi presso alcune delle aziende più rinomate dell’isola. La prima visita guidata sarà alla Cooperativa Agricola Produttori Capperi a Scauri dove si potrà assistere alle fasi di lavorazione, selezione e confezionamento del cappero. Seguirà una visita ad una piccola cantina tradizionale, per una degustazione di passito e per apprendere le tecniche di produzione di questo vino dolce famoso nel mondo. Si riparte alla volta di una azienda agricola/cantina tra le più singolari dell’isola, perché gestita da sole donne dove si potranno abbinare in degustazione sublimi patè e marmellate in abbinamento ai loro vini e passiti. A seguire partenza per la Piana di Ghirlanda e visita al Vivaio Governativo “F. Paulsen”, centro sperimentale sull’uva zibibbo e su nuovi prototipi di vini. Al termine giungiamo in contrada Tracino per il pranzo presso una trattoria a conduzione familiare. Nel pomeriggio visita della Cantina Donnafugata e del suo “Giardino Pantesco”, donato al FAI (Fondo Ambiente Italiano, nel 2008). Per ultimo in località Kazzen si visiterà il primo Museo di Arte contadina dell’isola. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

7° giorno:       PANTELLERIA

Pensione completa in hotel. Giornata a disposizione per relax, attività balneari, escursioni individuali.

 

8° giorno:      PANTELLERIA

Prima colazione in hotel. In mattinata tempo libero per attività balneari. Pranzo libero. Trasferimento all’aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza con volo per il rientro. Disbrigo delle formalità doganali. Trasferimento in bus ai luoghi di partenza.